Attività fisica e Spondilite Anchilosante (SA)

Domande e risposte riguardo l’impatto dell’attività fisica sull’aspetto psicologico del paziente con SA.

Annalisa Sticchi, psicologa psicoterapeutica, risponde.

 

Accettare la malattia come punto di partenza per guarire

Accettare la malattia come punto di partenza per guarire

CONOSCI ANNALISA

Autore

ANNALISA
STICCHI

PSICOLOGA E PSICOTERAPEUTA

Psicoterapeuta ad orientamento cognitivo comportamentale, con esperienza in psicologia della salute, esercita l’attività libero-professionale a Lecce. Dal 2011 collabora con APMAR onlus - Associazione Nazionale Persone Con Malattie Reumatologiche e Rare, occupandosi della consulenza e del sostegno psicologico presso i reparti ospedalieri, della formazione dei volontari e dello sportello d'ascolto rivolto alle famiglie che affrontano l'esperienza della cronicità in età pediatrica.

Incontra gli esperti

Associazioni Pazienti

Scopri di più